Bandiera inglese e australiana

10 espressioni dello slang australiano

Che l’inglese cambi a seconda del paese in cui viene parlato è ormai un dato di fatto. Abbiamo già avuto modo di vedere le differenze sostanziali tra l’inglese britannico e quello americano, oggi invece conosceremo espressioni tipiche dello slang australiano. Pare che gli inglesi e gli americani considerino gli australiani “pigri”, poiché quest’ultimi hanno la tendenza ad abbreviare le parole. In realtà gli australiani si considerano in questo modo più informali e rilassati nel parlare.

FUN FACT: Pare che per questa ragione la catena McDonald’s abbia accettato di cambiare nome esclusivamente sul territorio australiano in “Macca’s”, il motivo? Il 50% della popolazione australiana preferiva questa abbreviazione.

Anche le espressioni dello slang sono note per “abbreviare” e si usano universalmente in tutto il paese. Se stai pensando di trascorrere un trimestre, semestre o un anno in Australia, conoscerle ti farà sicuramente partire avvantaggiato!

sagoma australia

Espressioni tipiche dell’inglese australiano

Give it a burl

È lo slang australiano che si usa per sostituire “make a try!” ovvero “provaci”.

Good onya

Sostituisce “Good for you”, ovvero “buon per te”.

Apples, she’ll be

Gli inglesi direbbero “It’ll be alright”, “andrà bene”.

Big Smoke

E’ un’espressione che si usa per indicare una grande città come ad esempio Sydney.

G’Day

È il modo australiano per dare il buongiorno.

Dog’s breakfast

Questa espressione è molto simbolica. Si usa per indicare il caos, un disastro.

Fair Dinkum

È un’espressione che si usa per indicare che una frase è corretta.

Grinning like a shot fox

Se vuoi indicare che sei pienamente soddisfatto o felice, questa è la frase da utilizzare.

London to a brick

Si usa per esprimere certezza o alte probabilità.

Piece of piss

Se vuoi indicare un compito facilissimo.

INVIAMI NOTIZIE E OFFERTE MLA
Iscriviti alle e-mail per ricevere notizie e offerte speciali