Gioco scrubble con parole in inglese

False friends: cosa sono e come riconoscerli!

Ci siamo passati tutti: appena ci apprestiamo ad imparare una nuova lingua, cadiamo nel tranello dei “false friends“. La traduzione di “falsi amici” se la conquistano di merito perché ci ingannano grazie al loro suono così familiare e molto spesso ci rendono protagonisti di situazioni davvero imbarazzanti!

Vediamone subito qualcuno insieme!

I false friends più temuti da noi italiani!

Sebbene i più noti siano quelli inglesi, ogni lingua ha i suoi false friends a cui prestare attenzione per evitare di trovarsi in situazioni imbarazzanti.

False friends inglesi da conoscere

  • CONFIDENCE: non vuol dire confidenza bensì “fiducia“.
  • CANTEEN: se ti invitano alla canteen, non ti stanno invitando in cantina ma in “mensa“.
  • TERRIFIC: se qualcuno si rivolge a te dicendoti che sei terrific, non offenderti! Non vuol dire che sei terrificante, anzi ti sta facendo un grande complimento, dicendoti che sei “fantastico, magnifico“!
  • ARGUMENT: non indica un argomento bensì una “discussione“.
  • STAMP: se qualcuno ti chiede di acquistare “a stamp“, contro ogni tua deduzione, ti sta semplicemente chiedendo di comprare un “francobollo“!

False friends spagnoli da imparare

  • SALIR: pensi significhi salire, non è vero? E invece no, salir in spagnolo significa “uscire“. E allora come si dice salire?
  • SUBIR: no, non significa subire, ma “salire“… Hai capito bene!
  • SUFRIR: se pensi che significhi soffrire ti sbagli di grosso! Sufrir in spagnolo significa… “Subire“! Semplice no?!
  • EMBARAZADA: questo è il false friend spagnolo per eccellenza! Se vuoi evitare figuracce, ricordati che il termine embarazada non si usa per dire che una donna è imbarazzata, bensì “incinta“!

False friends francesi che ti stupiranno

  • CONFETTIS: no, non sono i confetti alla mandorla che mangi ai matrimoni, bensì i “coriandoli“.
  • AVANT: potrebbe confonderti con il termine avanti e invece significa “prima“.
  • CONTE: nessun titolo nobiliare, con questa parola ci riferiamo semplicemente ad un “racconto“.

Come imparare a riconoscere i false friends?

Spesso i false friends diventano un tranello per noi italiani perché il nostro cervello, quando si approccia allo studio di una nuova lingua, cerca di plagiare i suoi paradigmi linguistici a favore di quelli già appresi. Questo ci porta frequentemente a cadere nell’errore di pensare in italiano a ciò che vorremmo dire per poi tradurlo nella lingua che stiamo imparando.

L’unico modo per non cascarci è quello di fare pratica il più possibile e ampliare continuamente il proprio vocabolario per conoscere tutti i false friends ed assimilarli!

Siamo certi che starai pensando: “Beh facile a dirsi, ma dove trovo il tempo di seguire un corso per fare pratica?!” .

Abbiamo la soluzione perfetta per te: collegati subito a MLA Language Live, e approfitta delle lezioni live con docenti madrelingua, direttamente a casa tua!

 

 

INVIAMI NOTIZIE E OFFERTE MLA
Iscriviti alle e-mail per ricevere notizie e offerte speciali