7 Curiosità sull’Hard Rock Cafe

7 Curiosità sull’Hard Rock Cafe

Nato a Londra nel 1971 dall’idea di Isaac Tigrett e Peter Morton, l’Hard Rock Cafe è in breve tempo diventato una vera icona durante i viaggi in giro per il mondo. Il suo merchandising va a ruba e in molti hanno fatto delle sue t-shirt un prodotto da collezione. Inoltre per gli appassionati di musica rock è un vero must in quanto sono migliaia i cimeli donati agli Hard Rock Cafe dai più grandi musicisti del mondo, e che possono essere ammirati sui muri dei locali.
Hard Rock Cafe San Francisco

Cose che non sapevi sugli Hard Rock Cafe

  • Il primo “cimelio” fu donato da Eric Clapton il quale, essendo assiduo frequentatore del locale di Londra, chiese di segnare il suo posto abituale appendendo la sua chitarra dove sedeva regolarmente.
  • Il logo è stato disegnato da Alan Aldridge, illustratore noto per le illustrazioni psichedeliche sulle copertine dei Beatles.
  • La classica t-shirt fu prodotta per la prima volta per sponsorizzare una squadra di Football locale. Quella avanzate furono regalate ai clienti del locale. Le richieste per le t-shirt divennero così elevate da richiedere l’acquisto di un capannone dedicato dove venderle.
  • Nel 1986 l’Hard Rock si aggiudicò un’asta che comprendeva 74mila pezzi tra i quali l’abito da sposa in “Like a Virgin” di Madonna, occhiali di John Lennon, la giacca rossa “Beat It” di Michael Jackson.
  • L’Hard Rock Cafe di Orlando ha la forma del Colosseo.
  • Il secondo Hard Rock Cafè del mondo, a Los Angeles, fu finanziato da illustri personaggi come Steven Spielberg.
  • La catena Hard Rock Cafe è stata acquistata nel 2006 dalla tribù di nativi americani Seminoles.

Foto di copertina Håkan Dahlström from Malmö, Sweden / CC BY

Commenti