A Londra sono nati i distributori di storie da viaggio per leggere gratis

A Londra sono nati i distributori di storie da viaggio per leggere gratis

Leggere che passione! Anche quando si è in viaggio, semplicemente sulla metropolitana. A Londra infatti la pensano così e tutti i viaggiatori potranno leggere brevi storie, distribuite da macchinette automatiche. Dei veri e propri distributori di racconti. Si chiamano gli Short Story Dispenser, nati in Francia nel 2015, e si stanno diffondendo in tutto il mondo.
Gli Short Story Dispenser sono nati proprio per i piccoli tragitti sui mezzi pubblici, dove alcune volte è scomodo anche tirare il proprio libro fuori dalla borsa.

lectrices + DHC Gare de l'Est
Il funzionamento è semplice, ogni distributore ha tre tasti (1,3,5) corrispondenti alla durata in minuti della lettura. Premendo il pulsante desiderato, la macchinetta emette il racconto sottoforma di scontrino e stampato su carta eco-friendly.
Si può scegliere tra tante storie diverse, dai racconti dei grandi autori come Charles Dickens e Virginia Woolf, ma anche racconti inediti di autori contemporanei come Anthony Horowitz, che ha scritto in esclusiva per Short Édition un brevissimo thriller dal titolo Mr Robinson, o storie di autori emergenti che vogliono arrivare ad un pubblico più ampio.

Alexandre

Credits: O. Alexandre

I racconti sono consultabili anche sul sito, la selezione è sempre in base ai minuti di lettura.
Dalla loro nascita, sono stati posizionati più di 200 distributori in tutto il mondo, in aeroporti, stazioni, metropolitane, campus universitari. Gli autori che hanno offerto i loro racconti sono più di 9000 ed è nata on line una vera e propria community di lettori di oltre 230000 iscritti.

Foto in alto: copyright Sophie Crepy Boegly, Musée d’Orsay

Commenti