Progetti PON C1 e PON C5
Fondi Strutturali Europei

“Competenze per lo Sviluppo”
Obiettivo Convergenza
M.I.U.R.

links-utili media media

La MLA, ente accreditato dal M.I.U.R “Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca” come ente formatore per il personale della scuola Italiana, si occupa da tempo di formazione per studenti e docenti nel settore scolastico-educativo con particolare interesse alla didattica delle lingue straniere. Nel corso degli anni la MLA ha assistito docenti ed istituzioni scolastiche nella progettazione e realizzazione di progetti PON C1 e C5 dalla presentazione della richiesta di finanziamenti, sino all’espletamento di tutte le attività del percorso formativo.

I PROGRAMMI OPERATIVI NAZIONALI, Progetti PON, sono finanziati dai fondi F.S.E. in collaborazione con il MIUR per consentire agli studenti delle regioni italiane del Mezzogiorno di partecipare a soggiorni linguistici all’estero presso scuole accreditate, conseguire certificazioni riconosciute a livello internazionale secondo i parametri del Common European Framework (Progetti PON C1) e potenziare le abilità e competenze professionali (Progetti PON C5) attraverso tirocini e stage in aziende.

Questi progetti prevedono dunque interventi concreti: per il miglioramento globale delle competenze e la riduzione degli abbandoni, per lo sviluppo delle capacità linguistiche ed espressive, per l’utilizzo di capacità critiche nella valutazione di contesti sociali e lavorativi diversi dai propri, per lo sviluppo di capacità di problem solving e costruzione collaborativa, orientati ad una “partecipazione attiva” alla vita sociale e politica.
Anche i docenti possono beneficiare di specifici interventi di formazione, durante la loro permanenza all’estero PON C1(con corsi di certificazione linguistica per esempio), nell’ottica sempre più interessante di un “lifelong learning”.

Lascia un commento