Yelena Yerjova: storia di una nonna giramondo

Yelena Yerjova: storia di una nonna giramondo

Tantissime sono le persone che per una vita intera sognano di partire zaino in spalla all’avventura per esplorare un mondo troppo grande per esser visitato in una vita sola. Eppure c’è chi ha deciso che questo non doveva restare solo un sogno e che trascorrere gli anni della pensione davanti ad una televisione non avrebbe fatto per lei.

Stiamo parlando di nonna Yelena Yerjova che all’età di 83 anni ha deciso di realizzare il suo sogno di girare il mondo zaino in spalla, supportata in questa iniziativa dalla figlia e dai due nipoti.

Yelena ha fatto quello che non ha potuto fare da giovane, ha lasciato la casa dove ha vissuto per una vita, ha preso uno zaino, il suo foulard e il bastone ed è partita da sola alla scoperta di luoghi sconosciuti.

15 paesi in 8 anni di viaggio: Germania, Italia, Repubblica Ceca, Vietnam, Marocco, Thailandia… sono solo alcuni dei luoghi che hanno ospitato le avventure di nonna Yelena che con un profilo Instagram di 173.000 followers ha documentato alcune delle sue esperienze in giro per il mondo.

Yelena non si è limitata a passeggiare con il suo bastone per il mondo, ma è salita su cammelli, ha guidato motorette e ha scalato montagne.

La sua esperienza ci insegna che non c’è limite di età per realizzare i propri sogni e che dai nonni, c’è sempre molto da imparare.

Commenti