William Blake: una lezione tra arte e poesia

William Blake: una lezione tra arte e poesia

Sempre di più nella scuola di oggi, si avverte la necessità di utilizzare metodologie e approcci didattici innovativi e accattivanti. Si percepisce lo sforzo dei docenti di mediare tra la rigidità dei programmi e un’utenza sempre più variegata e spesso caratterizzata da problematicità e carenza di tempi attentivi duraturi. La proposta che viene fatta attraverso questo lesson plan è proprio quella di affrontare un autore piuttosto impegnativo utilizzando strategie vincenti.

Si è scelto a questo proposito di trattare il profilo di William Blake che oltre ad essere un grande poeta, divenne famoso anche per la sua inclinazione alla pittura. Il lesson plan “giocherà” proprio sulla lettura delle poesie e allo stesso tempo dell’opera d’arte. L’utilizzo delle immagini in classe agevola la comprensione, la rende più immediata ed interessante avvicinando con più leggerezza gli studenti al testo poetico.

dl-portrait-npg-william-blake

Step 1 – William Blake , il poeta e l’artista

William Blake è principalmente conosciuto come poeta. Egli, nelle sue opere, esplora il contrasto tra il ruolo della legge e della ragione e la forza dell’amore e dell’immaginazione. Utilizza prevalentemente simboli allo scopo deliberato di evitare il realismo perché pensa che sia il mondo “ reale” ad impedire all’uomo di percepire la sua più vera e profonda realtà.
Ma, William Blake, oltre che poeta è anche pittore. Egli studia Raffaello e Michelangelo e l’architettura di antichi monumenti, in particolare della Westminster Abbey. Frequenterà anche la Royal Academy of Art. Nelle sue opere egli riesce a unire alla pittura il testo poetico e oltre alle proprie poesie, illustrò anche il “ Paradise Lost” di Milton, “La Bibbia” e “La divina Commedia” di Dante.

Attività proposta
All’interno di questo Lesson Plan, sarà interessante proporre un’attività un po’ diversa dalla solita parafrasi delle poesie dell’autore e puntare più sulla pittura e l’analisi delle immagini.
Di seguito, infatti, propongo alcuni esempi di lettura di opere di William Blake. Sarà interessante chiedere agli studenti di scegliere altre opere del poeta/pittore ed analizzarle allo stesso modo. Così, i ragazzi, potranno associare il testo all’immagine e produrre una relazione scritta o orale per illustrare simboli e contenuti. Il tutto in modo accattivante e dinamico.

The Ancient of Days

The colours are bright and God is represented in an unusual position. His action of measuring the sky means the act of creation, and the clouds and the rays of light that start from Him are symbols of the Divine act. The light is the symbol of Energy and divine power.
“Only connect”,  Zanichelli.

Europe_a_Prophecy_copy_D_1794_British_Museum_object_1

The Whirlwind of lovers

The subject is taken from Dante’s Commedia: there is pathos and a dramatic representation of the dead souls. The colours are duller and darker than those of the previous picture, and the dynamism of the painting is no longer positive and lively, but pitiful and sad.
“ Only connect” Zanichelli

Blake_Dante_Hell_V

Step 2 – Songs of Innocence and Songs of Experience

Rappresenta forse la raccolta più interessante e celebre del poeta. I simboli all’interno di essa sono molteplici e sorprendentemente intensi e carichi di significati. Il bambino e la sua innocenza diventano l’oggetto preferito della poetica di Blake perché è più vicino all’originario stato di armonia con la natura rispetto all’adulto.
Ho scelto quattro delle principali opere contenuti nella raccolta. Anche in questo caso il testo si fonde con l’immagine.
The Chimney Sweeper
Tema: sfruttamento dei bambini in epoca Vittoriana
Approfondimenti: Clil Storia
Collegamenti all’articolo “Una lezione su “Il giardino segreto”

ab2c7caa3bc7629b0aa9036dad5a17f2

• London
Tema: la mancanza di libertà da parte dell’uomo
Approfondimenti: Il tema della città

Blake_London

• Nelle due seguenti opere che vado a proporre “ The lamb” e “ The tiger”, oltre ai simboli più conosciuti e proposti dalla critica, ritengo che possa essere molto attuale associare il tema dell’ecologia e della salvaguardia del pianeta. La purezza e la natura che vengono ,minacciati quotidianamente dall’avanzare di una “ tigre” che sta distruggendo il pianeta.

The Lamb
Tema: innocenza e creazione

William_Blake_-_Songs_of_Innocence_and_Experience_-_The_Lamb

The Tiger
Tema: Il potere di Dio nella creazione e la rivoluzione industriale

The_Tyger_BM_a_1794

Step 3 – Clil Musica

Un altro interessante collegamento potrebbe essere quello con la musica. Songs of Innocence, infatti, è il titolo del tredicesimo del gruppo musicale irlandese U2, pubblicato il 9 settembre 2014.
In frontman Bono ha dichiarato come l’album sia molto “personale”, andando a trattare questioni quali la famiglia e i rapporti umani. Tale opera, peraltro, è l’inizio di un nuovo progetto di più ampio respiro che sfocerà in un ulteriore album denominato Songs of Experience.

Attività proposte:
– Sarà interessante svolgere un’attività di cultura generale sulla musica ed in particolare sul gruppo degli U2 che rappresentano un’icona musicale . non solo irlandese, ma a livello mondiale.
– Ascolto e analisi dei testi di alcune canzoni tratte da questo album.

 

Francesca Tamani

È docente di lingua inglese e francese presso la scuola secondaria “ A. Chieppi” di Parma. Referente e docente per le certificazioni Esol University of Cambridge e Trinity College e per le certificazioni Delf con Alliance Francaise. Ha collaborato alla stesura del testo “Make it” per la scuola secondaria con Cambridge University Press. Fa parte di un gruppo di lavoro Miur “Orientamente” che cura la didattica per l’orientamento e la progettazione di strumenti didattici. Ha curato l’introduzione della didattica Clil come referente per le lingue all’interno di un progetto verticale.

 

Commenti