Viaggiare negli Stati Uniti: cosa è l’ESTA e come richiederla

Viaggiare negli Stati Uniti: cosa è l’ESTA e come richiederla

La cosa più importante per viaggiare negli Stati Uniti (oltre ad avere il biglietto aereo!) è richiedere l’ESTA, ovvero Electronic System for Travel Authorization. È un documento essenziale per entrare nel Paese, e che sostituisce di fatto il visto. È in pratica l’autorizzazione a salire a bordo di un aereo o di una nave diretti negli Stati Uniti.

L’obiettivo dell’autorizzazione ESTA è di permettere al governo degli Stati Uniti di esaminare tutti i viaggiatori esonerati dal visto prima della loro partenza per gli Stati Uniti. Tutti i turisti che fanno tappa in America per lavoro o per piacere devono farne richiesta.

Dal 12 gennaio 2009 l’Ufficio Statunitense delle Dogane e della Protezione delle Frontiere ne ha reso obbligatoria la compilazione via internet.

Chi può richiedere l’ESTA?

Per richiedere questa autorizzazione è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere residenti o cittadini di uno di questi paesi: Andorra, Australia, Austria, Belgio, Brunei, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Italia, Giappone, Liechtenstein, Lussemburgo, Monaco, Nuova Zelanda, Norvegia, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, San Marino, Singapore, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera
  • essere in possesso di un valido passaporto, con data di scadenza successiva alla data prevista per il rientro in Italia.
  • viaggiare negli Stati Uniti esclusivamente per turismo o per affari la permanenza negli Stati Uniti non deve superare i 90 giorni

Vertical shot looking up at Statue of Liberty on sunny day

Come richiedere l’ESTA?

Per richiedere l’autorizzazione è necessario collegarsi al sito E.S.T.A. al seguente indirizzo: https://esta.cbp.dhs.gov/esta, rispondere a tutte le domande indicate ed inviare la richiesta di autorizzazione.

Tra le varie domande vi sarà chiesto anche dove alloggerete e a quale contatto sarete raggiungibili. Se viaggiate con MLA le informazioni di contatto (nome/indirizzo college, telefono di riferimento) sono presenti nella Student Zone nella sezione “Dossier Viaggio” all’interno del foglio notizie.

Quanto si paga l’ESTA?

La richiesta di autorizzazione tramite il sistema ESTA prevede il pagamento di una tassa governativa di 14 dollari. Il pagamento si effettua tramite carta di credito o debito, Visa o MasterCard, sul relativo sito.

Money and Flag

Quanto tempo è valida l’autorizzazione ESTA?

L’ESTA ha una validità di 2 anni. I partecipanti che sono in possesso di autorizzazione in corso di validità, dovranno semplicemente aggiornare i dati di contatto se diversi rispetto alla comunicazione precedente (indirizzo e-mail e numero telefonico), le informazioni riguardanti il vettore del mezzo di trasporto (numero di volo), la città in cui si salirà a bordo dell’aereo e l’indirizzo negli Stati Uniti.

E’ necessario richiedere una nuova autorizzazione al viaggio solo se in possesso di un nuovo passaporto o se si è verificato un cambiamento delle informazioni del passaporto.

Quanto tempo prima del viaggio richiedere l’ESTA?

Le domande possono essere inoltrate in qualsiasi momento, fino a 72 ore prima della partenza, ma noi vi consigliamo di inviare la richiesta con congruo anticipo. In linea generale le domande sono approvate al 99%, ma nel caso in cui qualcosa dovesse andare storto, sarà necessario richiedere un visto presso l’Ambasciata o il Consolato degli Stati Uniti in Italia. Non dimenticate inoltre di portare con voi una copia stampata della domanda.


Vai in America!

Commenti